Perugia

perugia

Perugia

23Mag

Antico centro etrusco, Perugia sperimenta sia il dominio romano che il successivo predominio Ostrogoto e Bizantino, essendo importante centro strategico e comunicativo del Centro Italia. Dal XII secolo si attestano le prime esperienze Comunali che portarono la città ad espandersi nel territorio circostante e divenire un’importante centro commerciale e culturale. E’ in questo periodo che si formarono i 5 quartieri della città, divenuti storici: Porta sole, Porta Eburnea, Porta san Pietro, Porta Sant’Angelo, Porta Santa Susanna. Nel 1370 Perugia torna dopo cinquecento anni sotto il controllo pieno dello Stato pontificio, per poi essere ricongiunta al Regno d’Italia nel 1860.
Fu luogo d’inizio del colpo di stato attuato da Mussolini nel 1922, per poi divenire città impegnata nelle operazioni clandestine di soccorso agli ebrei. E’ nel 1961, il 24 settembre, che Aldo Capitini, intellettuale antifascista, promuove la marcia per la pace Perugia-Assisi, marcia che è divenuta un appuntamento annuale

Tra i principali luoghi di interesse culturale e spirituale si ricordano:

  • La Fontana Maggiore (1275-1278) costruita da Nicola e Giovanni Pisano;
  • L’arco Etrusco o di Augusto;
  • Palazzo dei Priori;
  • Rocca Paolina;
  • Porta Marzia;
  • Cattedrale di San Lorenzo;
  • Basilica di San Domenico;
  • Basilica e Abbazia di San Pietro;
  • Chiesa e Complesso di Santa Giuliana;
  • Chiesa di San Filippo Neri;
  • Chiesa di San Michele Arcangelo;
  • Teatro del Pavone;
  • Teatro Morlacchi.

Per conoscere i principali eventi che si tengono nella città di Perugia, clicca qui